Educazione alimentare

Educazione alimentare

Risultati: Esatti: Tempo di risposta: ms. Tutti i diritti riservati. Cronologia Preferiti. Registrati Connettiti. In base al termine ricercato questi esempi potrebbero contenere parole volgari. In base al termine ricercato questi esempi potrebbero contenere parole colloquiali. Traduzione di "educazione alimentare" in inglese. Vedi esempi per la traduzione nutrition education Sostantivo 19 esempi coincidenti.

educazione alimentare

Vedi esempi per la traduzione food education 36 esempi coincidenti. Vedi esempi per la traduzione nutritional education 18 esempi coincidenti. Vedi esempi che contengano dietary education 3 esempi coincidenti. Questo implica un forte impegno di educazione alimentare. This implies a strong commitment and lots of efforts in nutrition education. La strategia prevedeva azioni per ampliare e sostenere l' educazione alimentare dei bambini.

The strategy envisaged undertakings to extend and support nutrition education among children. Finalmente un' educazione alimentare dello Stato. Finally, a food education of the state. Nell'anno ho effettuato un tirocinio sull' educazione alimentare presso la scuola elementare G. Pascoli di Roma. Pascoli" in Rome. Food Education at the Primary School "G. Una componente include un programma globale di educazione alimentare destinato ai nuclei familiari con bambini tra mesi per prevenire la malnutrizione.

One component encapsulates a comprehensive nutritional education programme targeting families with infants between months to prevent malnutrition.

educazione alimentare

Per mettere in pratica e divulgare questi importanti principi, La Molisana ha ideato un progetto di educazione alimentare. To implement and spread these important principles, La Molisana has created a nutritional education project.

Food education must also be mentioned. We organize workshops on business activities, on food educationand respectful consumption of the environment.

Dopo questi eventi, ha cominciato a controllare le sue abitudini alimentari e ha imparato l'importanza dell' educazione alimentare. After those events, she began to control her eating habits and learned the importance of food education. UNISG students are also collaborating in the sector dedicated to food education with the "Be a Knight of the Round Provola" activity, in which they will organize games and tell fables to teach children about cheese and other dairy produce.

Deontologia professionale, medicina preventiva e educazione alimentare Professional ethics, preventive medicine and nutritional education Nell'anno ho concluso il volontariato presso la USL RM1 finalizzato alla educazione alimentare nalle scuole.Comprendere il concetto di alimento Classificare gli alimenti in base al loro valore nutritivo Individuare le regole per una corretta alimentazione.

Conoscere le principali tecniche di coltivazione e produzione degli alimenti Conoscere le principali tecniche di allevamento a scopi alimentari. Il nostro corpo consuma energia continuamenteper mantenere la temperatura corporea, per respirare, per far battere il cuore, nel processo di digestione, per pensare, e anche quando dormiamo. Gli alimenti hanno dunque funzioni diverse:.

Funzione energetica. Funzione plastica : forniscono il materiale cellulare per costruire nuovi tessuti o riparare quelli invecchiati. Funzione protettiva.

educazione alimentare

Funzione regolatrice. In base a queste considerazioni gli alimenti vengono raggruppati secondo i principi nutritivi o nutrienti che li compongono e che vengono comumenente classificati in principi organici carboidrati, grassi, proteine e vitamine e principi inorganici sali minerali e acqua. I cibi maggiormente ricchi di carboidrati sono il pane, la pasta, i dolci e le patate. Le proteine o protidi possono venire utilizzate per ricavare energia, ma rappresentano soprattutto i mattoni per la costruzione e la manutenzione del nostro corpo coke la cicatrizzazione delle ferite e la riparazione dei tessuti.

Le principali fonti di proteine sono gli alimenti di origine animale quali uova, carne, pesce, latte e formaggi e alcuni alimenti vegetali come i legumi. Sono inoltre i componenti principali delle membrane cellulari e di alcuni ormoni indispensabili per la vita ormoni steroidei oltre a trasportare le vitamine dette liposolubili: A, D, E, K. Quando vengono assunti in eccesso, si depositano anche intorno e dentro agli organi come cuore, fegato e pancreas provocando seri danni.

Le principali fonti di grassi sono i condimenti olio, burro e margarina e i cibi di origine animale, quali carni e formaggi. Le vitamine non hanno funzioni energetiche ma sono indispensabili alla produzione di alcuni enzimi, sostane indispensabili per far funzionare il nostro organismo.

Fegato e uova sono alimenti di origine animale ricchi di vitamine, tra i vegetali le vitamine sono contenute soprattutto in agrumi, verdure e cereali integrali. Soprattutto quando si pratica sport. In questa categoria di sostanze, dette essenziali, vi sono alcuni amminoacidi e le vitamin e.

Questo tipo di alimentazione si avvicina molto alla cosiddetta dieta mediterranea, ritenuta dagli studiosi una dieta molto corretta. Alimenti plastici. Latte e derivati. Questo gruppo comprende alimenti quali il latte, lo yogurt, i latticini e i formaggi. Carne, pesce, uova e legumi.

Educazione alimentare: mangia bene e resta in forma!

Apportano, inoltre, vitamine del complesso B in particolare B Fra gli alimenti di questo gruppo sono da preferire le carni magre e il pesce. Alimenti energetici. Questo gruppo comprende pane, pasta, riso e altri cereali minori quali mais, avena, orzo, farro. Questo gruppo di alimenti comprende sia i grassi di origine animale sia quelli vegetali.

Alimenti protettivi e regolatori. Frutta e verdura. Apportano in particolare fibra, beta carotene carote, peperoni, zucca gialla, albicocche, meloni Vanno preferiti quelli freschi, interi e di stagione rispetto ai succhi o alle primizie.

Come strumento per comunicare in modo efficace quali e quanti cibi devono essere preferibilmente assunti durante una settimana, e in quali proporzioni, il modello nutrizionale utilizza la figura della piramide. Produrre alimenti costa, soprattutto in termini ambientali. Il costo ambientale di agricoltura e allevamento diventa, pertanto, determinante se guardiamo al futuro nostro e del pianeta. Viviamo in un mondo pieno di contraddizioni, un miliardo di persone soffre quotidianamente la fame e rischia di morire per carenza di cibo, mentre un miliardo e duecento milioni di persone sono obese o in sovrappeso, colpite da malattie dovute ad un consumo eccessivo di cibo.

I tre principi di base sono semplici:.Attraverso un affiancamento costante e integrato tra Nutrizionista e Psicoterapeuta, il paziente adotta o riacquista una serena relazione con il cibo e una sana gestione dei pasti.

I Cookie strettamente necessari dovrebbero essere abilitati per permetterti di tenere salvate le tue preferenze. Se disabiliti questo cookie, non saremo in grado di salvare le tue preferenze. Prenota il video-consulto. L'importanza dell'educazione alimentare rappresenta quindi il primo ed efficace strumento di prevenzione a tutela della salute. Compila il form per avere informazioni dettagliate. Video-consulto con specialista Dimagrimento Nutrizione personalizzata Cura inestetismo corpo Cura inestetismo viso.

Accetto la Privacy Policy. Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato. Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie, di terze parti, di profilazione, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Per maggiori informazioni, anche in merito alla disabilitazione dei cookie, ti invitiamo a leggere la cookie policy. Cookie settings Accetto. Necessario Sempre attivato.L'educazione alimentare pone le basi per un corretto regime dietetico, indispensabile all'organismo per il mantenimento dello stato di salute e di benessere.

In questo articolo si affronteranno dei temi molto sentiti e si illustreranno alcune regole indispensabili per una corretta educazione alimentare. Per seguire una corretta educazione alimentare, si dovrebbe far tesoro di alcune importantissime regole di base:.

La piramide alimentare rappresenta un'ideale composizione della dieta mediterraneain cui nei diversi settori trasversali sono inseriti tutti gli alimenti che si dovrebbero assumere: la frequenza di assunzione dei cibi rappresentati in figura dovrebbe diminuire man mano che ci si avvicina al vertice. Seguono poi i cerealii loro derivati e le patate ; risalendo si trova frutta e verdura, poi ancora fagiolilegumi e frutta a guscio.

Formaggiyogurt e latticini compaiono nel livello successivo, preceduti da olio d'oliva ed olive. Secondo la giusta educazione alimentare gli alimenti finora elencati dovrebbero essere consumati tutti i giorni. Risalendo la piramide incontriamo pesceuova e pollame, che dovrebbero essere assunti solamente qualche volta nel corso della settimana, seguiti da carni magredolci e carni rosse, che dovrebbero essere consumati alcune volte al mese.

Le conserve e gli alimenti precotti offerti dal mercato sono esclusi dalla lista dei cibi prevista da una buona educazione alimentare: spesso, infatti, contengono additivi dannosi per l'organismo, sono poveri di micronutrienti e presentano un indice glicemico superiore all'alimento fresco.

Addirittura, chi assume molti cibi integrali tende a perdere pian piano l'abitudine di mangiare dolci, zuccheri ed alimenti raffinati. Cereali e legumi, pesce o uova possono sostituire egregiamente la carne. Per evitare la denaturazione delle proteine e la perdita delle vitamine contenute, le verdure non dovrebbero essere cotte per tempi molto lunghi.

L'assunzione di cibi integrali e verdure rappresenta un semplice ma valido aiuto, in quanto porta all'ingestione di cibi molto voluminosi e poco calorici.

Per alimentazione bilanciata o equilibrata si intende un modo di alimentarsi corretto sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo.

Collaborazione con La Grande Via di Franco Berrino

Sotto il termine "amidacei" vengono raggruppati diversi alimenti e prodotti alimentari accumunati dalla generosa presenza di amido, il carboidrato di riserva tipico del mondo vegetale. I glucidi, chiamati anche impropriamente carboidrati, sono sostanze chimiche composte da carbonio, idrogeno ed ossigeno, e possono essere definiti come derivati aldeidici e chetonici di alcoli polivalenti.

In questo articolo cominciamo ad analizzare le possibili intossicazioni dovute alla presenza di tossine negli alimenti. Si tratteranno le intossicazioni batteriche, le intossicazioni da funghi e quelle da tossine marine.

Per elemento nutritivo si intende quella sostanza fondamentale per il nostro metabolismo, quindi per la produzione di energia necessaria per la vita.

Educazione Alimentare: Cosa Significa?

I principi nutritivi sono contenuti negli alimenti in vario modo e a seconda del fabbisogno vengono classificati in macronutrienti e I carboidrati raffinati sono macronutrienti di tipo calorico, ovvero utili all'organismo per sostenere i meccanismi fisiologici che necessitano l'utilizzo di energia; i carboidrati raffinati sono anche sinonimo di: idrati di carbonio raffinati, glucidi raffinati, glicidi raffinati e zuccheri Seguici su.

Ultima modifica Alimentazione corretta Valore nutrizionale degli alimenti Regole dell'educazione alimentare. Articoli Correlati Alimentazione Equilibrata Per alimentazione bilanciata o equilibrata si intende un modo di alimentarsi corretto sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo. Amidacei - Alimenti Amidacei Sotto il termine "amidacei" vengono raggruppati diversi alimenti e prodotti alimentari accumunati dalla generosa presenza di amido, il carboidrato di riserva tipico del mondo vegetale.

Carboidrati glucidi I glucidi, chiamati anche impropriamente carboidrati, sono sostanze chimiche composte da carbonio, idrogeno ed ossigeno, e possono essere definiti come derivati aldeidici e chetonici di alcoli polivalenti. Alimentazione: appunti di alimentazione In questo articolo cominciamo ad analizzare le possibili intossicazioni dovute alla presenza di tossine negli alimenti.

Elementi nutritivi Per elemento nutritivo si intende quella sostanza fondamentale per il nostro metabolismo, quindi per la produzione di energia necessaria per la vita. Carboidrati raffinati I carboidrati raffinati sono macronutrienti di tipo calorico, ovvero utili all'organismo per sostenere i meccanismi fisiologici che necessitano l'utilizzo di energia; i carboidrati raffinati sono anche sinonimo di: idrati di carbonio raffinati, glucidi raffinati, glicidi raffinati e zuccheriSe faccio capisco.

Cerca nel sito. Chi sono Formazione. Numeri e operazioni. Relazioni e funzioni. Misure, dati e previsioni. Giochi matematici. Materiali utili matematica. Il metodo scientifico. Materiali utili scienze. Cittadinanza digitale. Coding, pensiero computazionale, robotica. Storia dell'informatica. Video sulle TIC. Alle famiglie. Il metodo di lavoro. La flipped classroom. La mia scuola. Numeri nella storia.

Rapporto aureo. Dove andare, cosa fare. Esperienze professionali. Hobby e sport. Stato di servizio nella scuola. Studi e abilitazioni professionali.

Educazione alimentare

Video piaciuti e altre cose carine.Speriamo tu possa trovare dei suggerimenti utili. Queste tendenze sfavorevoli sono particolarmente evidenti in Italia, dove, a partire dagli anni 50, il rapido sviluppo industriale ha determinato un radicale mutamento delle abitudini alimentari, condizionato anche da:.

Tra i costituenti delle strutture cellulari non ci sono solo le proteine, ma anche lipidi e glucidi. Vediamo insieme come calcolarlo. Sistema Internazionale : il joule o uno dei suoi multipli. Le nostre cellule sono in grado di ricavare, dalla ossidazione dei principi nutritivi, approssimativamente:.

In sostanza ci permette di far funzionare, in condizione di riposo, gli organi ed apparati essenziali per la nostra sopravvivenza: apparato circolatorio, respiratorio, ecc. Infatti consumiamo ogni ora circa l Kcal per ogni Kg. Stabilito il nostro fabbisogno energetico totale, dobbiamo valutare se la nostra alimentazione soddisfa queste esigenze caloriche. Una dieta equilibrata deve contenere pertanto proteine, grassi e zuccheri nelle seguenti proporzioni:.

Ad esse arriva col sangue, in cui si trova disciolto in concentrazioni costanti mgll1OO mI. I pomodori contengono quasi esclusivamente fruttosio. Diete ricche di fruttosio o di saccarosio comportano, rispetto a diete ricche di glucosio o di amidi, una maggior deposizione di colesterolo nei vasi sanguigni e conseguente rischio di insorgenza di arterosclerosi. Esiste quindi un perfetto meccanismo regolatore ormonale che permette di immagazzinare gli eccessi subito dopo i pasti, trasformando il glucosio in glicogeno, per liberare poi il glucosio dalle riserve di glicogeno, man mano che le cellule lo consumano.

Sono presenti in natura anche mono e di-gliceridi, nei quali al glicerolo sono legate rispettivamente solo una o due molecole di acidi grassi. Con un solo doppio legame, ad es.

Le proteine differiscono tra loro per il numero e la sequenza con cui gli aminoacidi sono collegati. Ricchi di proteine sono uova, carne, pesce, formaggi, e, tra gli alimenti di origine vegetale, legumi secchi ed alcuni cereali.

Due ormoni paratormone e calcitonina e una vitamina vit. Nella ricerca di una educazione alimentare corretta, per quanto riguarda il contenuto vitaminico, non occorre conoscere il fabbisogno per ogni vitamina. Fate un elenco degli alimenti che introducete in una giornata, indicando il peso in grammi di ognuno di essi.Slideshare uses cookies to improve functionality and performance, and to provide you with relevant advertising. If you continue browsing the site, you agree to the use of cookies on this website.

See our User Agreement and Privacy Policy. See our Privacy Policy and User Agreement for details. If you wish to opt out, please close your SlideShare account. Learn more. Published on Dec 3, SlideShare Explore Search You. Submit Search. Home Explore. Successfully reported this slideshow. We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads.

You can change your ad preferences anytime. Educazione alimentare. Upcoming SlideShare. Like this presentation? Why not share!

Embed Size px. Start on. Show related SlideShares at end. WordPress Shortcode. Scuola S. Capitanio Follow. Full Name Comment goes here. Are you sure you want to Yes No. Giusy Mastrototaro. Net Srl. Show More. No Downloads. Views Total views.


Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *